Sformatini di spinaci Kronk

scritto da Roberta

“C’è qualcosa che brucia?” “I miei sformatini di spinaci!” Per il terzo appuntamento della rubrica Ricette Disney vi presento i famosi sformatini di spinaci di Kronk, il simpatico scagnozzo della perfida Yzma, antagonista nel film di animazione del 2000 “Le follie dell’imperatore”. Facilissimi da realizzare e adatti per un aperitivo o un antipasto, questi stuzzichini dal gusto semplice ma allo stesso tempo sfizioso vi conquisteranno. Sperando che vi piacciano, vi lascio alla ricetta e vi aspetto aspetto il prossimo martedì per una nuova ricetta Disney!

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15 min + 20 min di cottura

INGREDIENTI PER 12 SFORMATINI:

  • Pasta sfoglia rettangolare 1 rotolo
  • Spinaci 150 gr (per me surgelati)
  • Ricotta 150 gr
  • Uova 1
  • Cipolla mezza
  • Aglio uno spicchio
  • Sale, pepe e olio evo q.b.

Per prima cosa sbollentate gli spinaci in abbondante acqua bollente per qualche minuto. Nel frattempo tritate finemente la cipolla e l’aglio e fateli soffriggere in una padella con un filo d’olio.

Quando la cipolla e l’aglio si saranno dorati, scolate gli spinaci e fateli saltare in padella per 5/6 min circa.

Metteteli poi a intimidire in una scodella. Una volta tiepidi aggiungere la ricotta, il sale, il pepe e 2/3 di uovo sbattuto (l’avanzo mettetelo da parte vi servirà più tardi). Mescolate tutto bene e poi occupatevi della sfoglia.

Posizionate la pasta sfoglia in una teglia rivestita di carta forno (io utilizzo quella in dotazione nella confezione) poi tagliatela in 12 sezioni e distanziate fra di loro i rettangoli ottenuti.

Prelevate un cucchiaio di ripieno e posizionatelo al centro del rettangolo, cospargete i due bordi con l’uovo sbattuto avanzato, chiudete come per formare un cono e spennellateci sopra un altro po’ di uovo.

Infornate in forno preriscaldato a 200º in modalità ventilato per 20 minuti circa.