Mezze maniche con crema di peperoni e philadelphia

scritto da Roberta

Le mezze maniche con crema di peperoni e philadelphia sono un primo piatto gustoso, cremoso è facilissimo da preparare. Io ho usate le mezze maniche ma voi potete utilizzare qualsiasi tipo di pasta corta come ad esempio: i ricatoni, le penne, le pipe o le farfalle.

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20 min

INGREDIENTI PER 3 PERSONE:

  • Peperone 1 grande
  • Philadelphia 100 gr
  • Latte 50 ml
  • Mezze Maniche 240 gr

Per prima mettete a scaldare un filo d’olio e la cipolla in un tegame, intanto lavate e tagliate il peperone a pezzetti, avendo cura di levare il picciolo e le nervature bianche al suo interno.

Quando l’olio sarà ben caldo aggiungete i pezzetti di peperone, salateli e fateli rosolare per 5 minuti, mescolando ogni tanto. Nel frattempo mettete sul fuoco anche la pentola con l’acqua per la pasta e quando bollirà mettete a cuocere le mezze maniche. Passati i 5 minuti, aggiungete un bicchiere d’acqua ai peperoni, coprite il tegame con un coperchio e fateli cuocere per 10 minuti (o comunque fino a quando l’acqua non si sarà ritirata) avendo cura di mescolare di tanto in tanto.

Una volta cotti, frullate i peperoni assieme al latte e alla philadelphia, aiutandovi con un frullatore, un mixer o un minipimer. Una volta ottenuto un composto omogeneo versatelo nello stesso tegame dove avete precedentemente cotto peperoni.

A questo punto le mezze maniche saranno cotte, quindi scolatele e conditele nel tegame di crema ai peperoni e philadelphia.