Pasta al ragù di broccoli

scritto da Roberta

Il ragù di broccoli è un ottima alternativa vegetariana al classico ragù di carne. E in più è un favoloso trucchetto per far mangiare i broccoli anche ai più piccini, che in generale non apprezzano questa verdura dagli innumerevoli benefici in fatto di salute. Purtroppo ora i broccoli non sono di stagione quindi ho utilizzato dei broccoli surgelati (che in casa mia sono come il sale o lo zucchero… non mancano mai!).

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30 min

INGREDIENTI PER 3 PERSONE:

  • Broccoli surgelati 150 gr
  • Passata di pomodoro 300 gr
  • Pasta corta 270 g
  • Cipolla 1/2
  • Sale e olio evo q.b.

Per prima cosa mettete a bollire i vostri broccoli surgelati in abbondante acqua salata per circa 20 minuti.

Intanto tagliate finemente la cipolla e mettetela a soffriggere con un cerchio di olio in un tegame. Quando si sarà dotata aggiungete la passata di pomodoro, salate leggermente e lasciatela a cuocere con il coperchio a metà per 15 minuti avendo cura di mescolarla di tanto in tanto. Mettete sul fuoco anche la pentola con l’acqua per la pasta e quando bollirà mettetela pure a cuocere.

Una volta cotti i broccoli, raccogliete 1/3 di bicchiere della loro acqua di cottura, scolateli e frullateli con un mini pimer insieme all’acqua precedentemente prelevata.

A questo punto versate il frullato di broccoli nel sugo al pomodoro e fate cuocere per altri 10 minuti mescolando ogni tanto.

Scolate la pasta al dente e conditela con il ragù di broccoli.