Bucatini della suocera

scritto da Benedetta

I bucatini della suocera sono un primo piatto cotto al forno la cui preparazione richiede un po’ di tempo perchè prima di condire la pasta ed infornarla, bisogna dedicarsi alla preparazione dei ricchi ingredienti che lo rendono un primo unico e saporito: polpettine, melanzane, uova, scamorza e sugo al pomodoro. Ho deciso di chiamare questo piatto “bucatini della suocera” perchè, appunto, è una ricetta di mia suocera che viene tramandata nella sua famiglia da generazioni. Questo primo è l’ideale per una domenica in famiglia e il suo gusto vi lascerà senza parole. Quindi, non fatevi spaventare dal nome e accendete i fornelli!

TEMPO DI PREPARAZIONE: 1h + 20 min di cottura

INGREDIENTI PER 5 PERSONE:

  • Macinato di carne bovina 300 gr
  • Pane raffermo 200 gr
  • Uova 3
  • Parmigiano grattugiato 100 gr
  • Melanzane 1
  • Scamorza affumicata 250 gr
  • Passata di pomodoro 700 gr
  • Bucatini 500 gr
  • Acqua q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio per friggere q.b.

Iniziate con la preparazione delle polpette: bagnate il pane raffermo con l’acqua, poi scolatelo e strizzatelo. In una ciotola inserite la carne macinata ed il pane.

Inserite anche un uovo, 50 gr di parmigiano, salate e amalgamate il tutto.

Con le mani formate delle piccole polpette e friggetele in abbondante olio. Quando saranno pronte mettetele da parte.

In una pentola fate soffriggere un po’ di cipolla e uno spicchio d’aglio. Aggiungete la passata di pomodoro, salate e fate cuocere per 20 minuti girando di tanto in tanto.

Mettete due uova a bollire e quando saranno rassodate tagliatele in piccoli pezzi.

Tagliate la buccia delle melanzane a strisce e friggete in abbondante olio.

Dopo aver tagliato la scamorza affumicata a cubetti, lessate la pasta in acqua bollente.

Adesso che avete tutti gli ingredienti pronti, passate alla preparazione della teglia: condite la pasta con il sugo di pomodoro e trasferitene metà nella teglia.

Cospargete la superficie con un po’ di polpette, un po’ di melanzane, metà uova e qualche cubetto di scamorza. Coprite con altri bucatini.

Cospargete la superficie dei bucatini con gli ingredienti rimasti e coprite nuovamente con la pasta.

Spolverizzate la superficie con i 50 gr di parmigiano rimasti e cuocete in forno statico a 180° per 20 minuti.