Polpettone al forno

scritto da Roberta

Il polpettone è un secondo piatto tipico della domenica, ma perché non gustarlo in qualsiasi giorno della settimana? Quando si ha voglia di qualcosa appetitoso, facile e veloce da preparare e che metta d’accordo tutti il polpettone e senza dubbio la scelta ideale!Per questo piatto ci sono moltissime varianti, oggi vi presento la mia: macinato di carne bovina unito alla mollica di pane ammorbidita nel latte, con all’interno uno strato di saporito prosciutto crudo e un cuore super filante di tomino. Buonissimo!!

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10 min + 30 min di riposo in frigo + 45 min di cottura

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • Macinato di bovino 300 gr
  • Mollica di pane raffermo 80 gr
  • Prosciutto crudo 80 gr
  • Tomino 100 gr
  • Latte 1/2 bicchiere
  • Sale e pepe q.b.
  • Uovo 1

Cominciate col mettere la mollica di pane a pezzetti ad ammorbidire nel latte. Dopo che si sarà ammorbidita sbriciolatela con le mani e in una scodella, mescolatela insieme al macinato, l’uovo, il sale e il pepe (se lo gradite, per renderlo ancora più saporito aggiungete anche un cucchiaio di parmigiano grattugiato).

Una volta ottenuto un impasto omogeneo stendetelo su un ampio strato di pellicola. Con le mani formate un rettangolo alto circa 1 cm. Posizionate poi il prosciutto crudo su tutta la superficie e il tomino tagliato a strisce al centro.

Adesso chiudete il vostro polpettone aiutandovi con la pellicola ai bordi, chiudendo prima un lato e poi l’altro.

Arrotolatelo nella pellicola saldando bene i bordi e mettete il polpettone a riposare in frigorifero per 30 minuti.

Una volta trascorso il tempo di riposo, togliete delicatamente la pellicola dal vostro polpettone. Adagiatelo su una pirofila oliata e versate un filo d’olio anche sulla sua superficie.

Infornate in forno statico a 180° per 45 minuti.