Torta salata porri, zucchine e pancetta

scritto da Roberta

Perfetta per una cena fra amici, per allestire un buffet o un aperitivo. La torta salata porri, zucchine e pancetta è buonissima calda appena sfornata ma anche a temperatura ambiente. Leggi anche l’articolo sui benefici delle zucchine qui.

TEMPO DI PREPARAZIONE: 25 min + 35 min di cottura

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • Porro 1 (grande)
  • Zucchina 1
  • Pancetta 100 gr
  • Latte 1 bicchiere
  • Parmigiano grattugiato 1 cucchiaio
  • Ricotta 100 gr
  • Uova 1
  • Rotolo di pasta sfoglia
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio evo q.b.

Mettete a scaldare un giro di olio evo in casseruola e intanto lavate e tagliate a pezzetti le verdure (se come me non ne gradite il gusto forte eliminate la parte verde del porro). Mettere quindi tutto nella casseruola, salare leggermente, coprire con un coperchio e far cuocere a fuoco dolce.

Mentre le verdure cuociono mettete a rosolare la pancetta a cubetti in una padella senza aggiunge olio, basterà il suo grasso. Una volta che la pancetta sarà croccante, toglietela dal fuoco e mettetela da parte.

Aggiungete mezzo bicchiere d’acqua alle verdure, mescolale e ricopri con il coperchio.

Fate cuocere per circa 15 minuti girando di tanto in tanto poi togliete il coperchio e continuate la cottura fino a che l’acqua non si asciughi del tutto.

A questo punto unite alle verdure 1 bicchiere di latte e dopo 5 minuti terminate la cottura.

In una scodella mettete la ricotta, il parmigiano, l’uovo e un pò di pepe e mescolate bene.

Poi aggiungete nella scodella anche la pancetta, le verdure cotte con il latte e amalgamate il tutto.

Stendete il rotolo di pasta sfoglia in uno stampo, versate il ripieno al centro e una volta disteso bene ripiegateci su i bordi della pasta come a incorniciare il tutto.

Trasferite la torta salata porri, zucchine e pancetta nel forno preriscaldato a 200° e fatela cuocere in modalità statica per 35 minuti.